L'arte che fa per te

Castel Sant'Angelo: molteplici funzioni per un unico monumento

Categoria
Visite guidate adulti
Data
Domenica 3 Marzo 2019 10:30
Luogo
Castel Sant'Angelo - Lungotevere Castello, 50
00193 Roma RM, Italia
Telefono
329.1755086
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A cura di
Andrea Angelucci
Contributo evento
10 euro + biglietto d'ingresso gratuito

Castel Sant'Angelo, detto anche Mausoleo di Adriano, fu espressamente voluto dall'imperatore come sua ultima dimora terrena. Durante la visita a questo sorprendente e intricato monumento si apprenderà come l'edificio di Adriano abbia subito importanti e radicali trasformazioni nel corso dei secoli, tanto da abbandonare definitivamente la funzione di tomba per assumere quella di fortezza, basti pensare all'introduzione del famoso Passetto di Borgo.
Il castello, sviluppatosi su sei differenti livelli, raggiunge il suo splendore con i lavori di fortificazione iniziati da papa Alessandro VI Borgia e con le stanze degli appartamenti di papa Paolo III Farnese, minuziosamente decorati con pitture realizzate da Perin del Vaga, Luzio Luzi da Todi, Livio Agresti. Durante la visita, ci soffermeremo inoltre sulle vicende di quegli illustri personaggi che furono reclusi nelle carceri o vi vennero giustiziati come Benvenuto Cellini, Beatrice Cenci, Giordano Bruno, Pietro Bembo e tanti altri ancora.

Appuntamento: Domenica 3 Marzo alle ore 10.30  in Lungotevere Castello 50, all'ingresso del Monumento
Contributo evento: 10 euro + biglietto d'ingresso gratuito

★Le nostre visite guidate e attività didattiche sono state progettate per essere inclusive, pertanto sono rivolte anche a persone con differenti disabilità, in particolare visiva

Si ricorda che la prenotazione alle attività è obbligatoria e che bisogna raggiungere il numero minimo di 7 partecipanti nelle 24 ore precedenti la visita guidata, altrimenti l'evento verrà annullato. Per prenotazioni. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 329.1755086. Per chi non è socio di Radici: si consiglia di pre-compilare il modulo di adesione, stamparlo e consegnarlo il giorno dell'evento.

 
 

Powered by iCagenda

Radici Associazione Culturale