L'arte che fa per te

New York sbarca a Roma: Pollock, Rothko e Kline

 Registrazioni chiuse
 
0
Categoria
Eventi speciali
Data
Sabato 24 Novembre 2018 17:15
Luogo
Complesso del Vittoriano - Via di S. Pietro in Carcere
00186 Roma RM, Italia
Posti disponibili
Non sono disponibili posti/biglietti per questa data
Telefono
329.1755086
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A cura di
Maria Rita Ursitti
Contributo evento
8.50 + 11.50 euro (biglietto d'ingresso alla Mostra comprensivo di auricolari + "salta fila")

A un certo momento la tela apparve, a un pittore americano dopo l'altro, come un'area dove agire, invece di uno spazio dove riprodurre, analizzare o esprimere... quello che si materializzava non era più un dipinto ma un evento.
Questo, e molto altro, ci aspetta alla mostra "Pollock e la Scuola di New York" ospitata nelle sale del Complesso del Vittoriano che visiteremo insieme per un tuffo nel mondo del Contemporaneo!
Roma presenta la grande arte di Jackson Pollock e della Scuola di New York del dopoguerra, tra i quali autori ricordiamo Rothko, de Kooning, Kline, protagonisti di una rivoluzione artistica che rompe definitivamente col passato attraverso una continua sperimentazione e un'esplosione di energia. Ammireremo circa 50 opere, provenienti dal Whitney Museum di New York, di una compagine eterogenea di artisti che, in una comune ricerca espressiva della complessità dell'uomo moderno, reinterpretarono la tela come uno spazio per la libertà di pensiero e di azione dell'individuo. Prive di ogni condizionamento compositivo, capireremo in che modo queste opere mostrano un'arte autenticamente americana e moderna che arrivò ad influenzare con la sua forza travolgente l'Arte in tutto il mondo.

Appuntamento: Sabato 24 Novembre ore 17.15 in via di S. Pietro in Carcere, davanti l'ingresso del Museo
Contributo evento: 8.50 + 11.50 euro (biglietto d'ingresso alla Mostra comprensivo di auricolari + "salta fila")

Attenzione: posti limitati! Per questa data è stato prenotato l'accesso speciale alla mostra. Radici si impegna ad anticipare la quota del biglietto per ciascun partecipante (secondo le modalità di pagamento imposte dal Museo del Vittoriano), pertanto le prenotazioni verranno chiuse entro la metà del mese di Novembre.
In caso di disdetta, chiediamo gentilmente di avvisarci tempestivamente in modo da poter inserire eventuali nuovi partecipanti.

Si ricorda che la prenotazione alle attività è obbligatoria e che bisogna raggiungere il numero minimo di 7 partecipanti altrimenti l'evento verrà annullato.
Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 329.1755086.
Per chi non è socio di Radici: si consiglia di pre-compilare il modulo di adesione, stamparlo e consegnarlo il giorno dell'evento.

 
 

Powered by iCagenda

Radici Associazione Culturale